Pietro Gambadilegno (Disney), disegno da colorare

Pietro Gambadilegno, disegno da colorarePietro Gambadilegno (Pete, chiamato anche Peg Leg Pete, Big Bad Pete o Black Pete) è un personaggio antropomorfo dei fumetti e cartoni animati creato nel 1925 da Walt Disney e Ub Iwerks. È un personaggio della Walt Disney Company e spesso appare come arcinemico e antagonista principale nelle storie dell'universo di Topolino. Era in origine un orso antropomorfo ma con l'avvento di Topolino nel 1928, venne definito come un gatto. Pietro è il più antico personaggio Disney ancora utilizzato, avendo debuttato tre anni prima di Topolino nel cartone animato Alice Solves the Puzzle (1925).

Pietro è apparso in più di 40 cortometraggi animati tra il 1925 e il 1954, essendo stato inserito nelle Alice Comedies e nei cartoni animati di Oswald il coniglio fortunato, e poi nelle serie Mickey Mouse, Donald Duck e Goofy. L'ultima apparizione di Pietro in questo periodo fu in Cip e Ciop cavalieri solitari (1954), che era il terzo e ultimo corto della breve serie Chip an' Dale. È apparso anche nei cortometraggi Canto di Natale di Topolino (1983), Il principe e il povero (1990) e Tutti in scena! (2013). Pietro ha anche fatto molte apparizioni nei fumetti Disney, e spesso è apparso come il compagno stupido di Lupo nella striscia a fumetti di Topolino. Nei fumetti italiani è spesso un personaggio centrale. Pietro ha poi fatto diverse apparizioni in televisione, più estesamente in Ecco Pippo! (1992-1993), dove gli venne data più continuità e dove ha una famiglia e un lavoro regolare come venditore di auto usate. Pietro appare anche in House of Mouse - Il Topoclub (2001-2003) come l'avido e crudele proprietario che cerca sempre modi subdoli e scappatoie per far chiudere il club. Anche se Pietro è spesso raffigurato come un criminale, ha dimostrato grande versatilità nell'interpretare il ruolo, passando da un criminale incallito (Topolino e il ladro di cuccioli, Cip e Ciop cavalieri solitari) ad una legittima figura di autorità (Giorno di trasloco, Paperino sotto le armi, Topolino va in vacanza), e da un minaccioso combinaguai (Topolino costruttore, Guai al trombone) ad una vittima della propria malizia (Paperino boscaiolo). In alcune occasioni, Pietro ha anche interpretato un personaggio simpatico, pur mantenendo la sua natura di fondo minacciosa (L'ora della sinfonia, Pippo superdetective). Egli sembra aver perso molto del suo comportamento antagonistico nelle sue apparizioni ne La casa di Topolino e oggi è un personaggio in gran parte cordiale, anche se le sue buffonate possono talvolta rivelarsi un fastidio. La sua tipica risata è "Ahr! Ahr!".

 
 
 

This site is dedicated to computer graphics and contains many tutorials major 2D and 3D graphics software and many free resources and paid .

Support my work

If you've found 3d object or graphic element you want to make a simple donation to support our work we would be much obliged to you!



Contact us

Top

We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More Info