Alex il Leone di Madagascar, disegno da colorare

Alex the Madagascar Lion, coloring pagesAlex il leone (a New York) o Alakay (in Africa): l'ex re di New York City. È molto egocentrico, meno irritabile, sfortunato e sveglio ma simpaticissimo e spassoso, ed è un ex ospite dello zoo di Central Park. Nel primo film, all'inizio, adora essere la star dello zoo di New York e, detesta fortemente vivere in "natura" perché non ha le comodità dello zoo. Nel secondo film, quando arrivano in Africa, troverà la sua famiglia e preferirà vivere qui piuttosto che tornare allo zoo di Central Park, che rimarrà un ricordo. Il suo vero nome è Alakay.

È nato in libertà ma quando era piccolo è stato catturato dai bracconieri mentre suo padre fu distratto da Makunga, che lo sfidò. Chiuso in una cassa e caricato in un furgone, suo padre Zuba era riuscito a salire sul veicolo e a sciogliere le corde che legavano la cassa in cui era stato rinchiuso, ma fu ferito all'orecchio e cadde. Nel frattempo la cassa era scivolata in un fiume che sfociava nell'Atlantico. Così finì nell'oceano e sopravvisse miracolosamente alla traversata, fino a New York, dove venne ritrovato e portato allo zoo di Central Park, diventandone presto la star. Crebbe dimenticandosi della sua infanzia e conobbe i suoi amici Marty la zebra, Melman la giraffa e Gloria l'ippopotamo. Nel palmo della zampa destra ha un marchio a forma di continente africano ed è grazie a questo segno che i suoi genitori lo riconoscono. Cambierà idea, tornandosene finalmente a New York nel terzo film, ma alla fine deciderà di unirsi al circo in cui scopre di avere talento con il trapezio e si innamorerà di Gia (anche lei trapezista). Doppiato nell'originale da Ben Stiller e in italiano da Alessandro Besentini.

 

 
 
 

This site is dedicated to computer graphics and contains many tutorials major 2D and 3D graphics software and many free resources and paid .

Support my work

If you've found 3d object or graphic element you want to make a simple donation to support our work we would be much obliged to you!



Contact us

Top

We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More Info